Emanuele Soavi

Emanuele Soavi, Coreografo residente dal 2006 nella Citta di Colonia (D).
Italiano di nascita, nato a Ferrara, inizia la sua formazione di danzatore presso la scuola del Balletto di Toscana di Firenze.

Dal 1995 entra a far parte, prima della compagnia del Teatro Opera di Roma, Teatro la Fenice di Venezia, poi nel 1998 al Theater Dortmund e nel 2001 nella celeberrima compagnia Olandese Introdans, dove sino al 2007 interpreta tra gli altri creazioni di Jiri Kylian, Hans van Manen, William Forsythe, Nils Christe, Renato Zanella, Nacho Duato, Karole Armitage, Mats Ek. Contemporaneamente inizia dal 2004 la sua attivitá di coreografo dove firma lavori per Teatri e Festival Europei ed Internazionali, come Theater Aachen, Theater Dortmund, Stadttheater Regensburg, Dock11 Berlin, Staatstheater am Gärtnerplatz München, Theater Duisburg, Bolzano Danza, ARTMark Festival Witebsk Bellarussia, Mittelfest in Cividale del Friuli, SATFestival Barcelona, Schrittmacher Festival Aachen, Tanzwoche Dresden, Odeon Tanz Wien, Löft Leipzig e Korzo Theater all´ Aia in Olanda.

Nel 2011 crea nella cittá di Colonia la Emanuele Soavi incompany insieme ai partner Tanzarchive Köln, Gestik Department – Universitá di Colonia dove, collabora con numerosi Artisti di fama Internazionale e, riceve il premio Cittá di Colonia come miglior Artista e Interprete con la coreografia PANsolo.

In questi anni fino al 2014 lavora su una trilogia di ricerca dedicata agli archetipi e temi tratti dalla mitologia Greco-Romana: DAEDALUS//DREAMS, PAN COMPLEX e ARIADNEAMORE su musiche di Bach, Debussy, Monteverdi, Telemann eseguite dal vivo dall’Orchestra Filarmonica del Teatro dell Opera di Duisburg e dai compositori di musica elettronica Wolfgang Voigt e Han Otten.

Sempre per la E.S.incompany sotto il ciclo “Habit Cycles” presenta nei teatri Europei dal 2014: “Aurea” sotto la regia di Susanne Linke, “Paradisus?” in collaborazione con il gruppo di Teatro Analog Theatre Colonia, “Lvmen” con Cora Bos giá danzatrice per 15 anni del Netherlands Dance Theatre, oggi assistente di Jiri Kylian e, Joris Jan Bos fotografo dal 1991 del Netherlands Dance Theatre, “ANIMA” insieme alla film-video maker Meritxell Aumedes residente a Berlino.

In Italia dal 2011 su commissione di Michele Merola per il suo corso di perfezionamento AGORA Coaching Project crea: Sloweddown, Falene, Methamorphosis, Fragmented Moods, Invasioni, CIGNI//SWANS, Nicht Wieder Schnell Sagen.
Per la MMCompany invece firma OFFillusiON, Parafarnalia e Carmen Sweet.

Dal 2017 lavora per la ZHdK Zurich University of the Arts e l´ Universitá ZZT Zentrum fur Zietgenossiche Tanz di Colonia.

Nel Settembre 2017 insieme di nuovo con la Duisburger Philarmoniker, propone al Teatro di Duisburg e all´Opera di Colonia un lavoro per 20 interpreti dal titolo “RELICS” su musiche di J.S.Bach. Inizia dal 2018 e previsto fino al 2020 un nuovo Progetto dal Nome ATLAS. Atlas 1: Any Body Sounds insieme a Jone San Martin e il Sound Artist Mikel R. Nieto è, stato presentato lo scorso Settembre a Düsseldorf, Colonia e Krefeld in coproduzione con la Tanzhaus NRW Düsseldorf e il Festival “MOVE” di Krefeld.

www.emanuelesoavi.de